Ogni promessa è un… mobile

stuporeSi, lo sappiamo, si dice ogni promessa è un debito. Ma in questo caso la promessa era quella che l’asilo ha fatto nei confronti dei tanti donatori del 2018 e soprattutto dei genitori della scuola che hanno partecipato attivamente alle iniziative di raccolta fondi (distribuzione delle focacce, torte a volontà a Pentecoste, Passeggino Day). La promessa di aggiornare gli arredi del salone del gioco. E per la riapertura dell’asilo alcune importanti novità sono pronte.

Insieme alle maestre l’asilo ha deciso non semplicemente di sostituire vecchi mobili o attrezzature, ma di rivedere e rivalutare il modo in cui i bambini possono giocare in uno spazio grande (soprattutto per loro) come quello del salone. Prendendo spunto dai principi pedagogici Montessoriani si è cercato di ricreare uno spazio dove tutto è a misura di bambino, pensato per soddisfare e promuovere la crescita personale e l’indipendenza dei piccoli. Sulla base di questi principi i diversi elementi di arredo dovrebbero rispettare le proporzioni del bambino per favorirne l’indipendenza e la sicurezza durante le attività.

Abbiamo allora cercato di ricreare un arredo semplice e dallo stile naturale, prediligendo materiali naturali come il legno. Uno spazio nel quale poter giocare per terra, come piace a loro. In questo nuovo spazio del gioco tutto dovrebbe avere il proprio posto e l’ambiente dovrebbe essere pensato in modo da incoraggiare il bambino a mantenerlo pulito e ben organizzato.

Non raccontiamo altro per non rovinarvi la sorpresa, vi aspettiamo all’apertura dell’A.S. 2018/2019, giovedì 6 per piccoli e piccolissimi, lunedì 10 per tutti gli altri. E chi è già alla Primaria, e i loro genitori, passino in asilo a sbirciare.

Aggiornamento del 13 settembre

Pubblichiamo un po’ di foto, adesso che il segreto è stato svelato.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.